Sopracciglia perfette e naturali con il microblading

microblading sopracciglia

Le sopracciglia sono un tratto importante del nostro viso, danno forma alla mimica del viso, oltre che delineare lo sguardo, ed è per questo motivo che oggi sempre più persone decidono di prendersene cura ricorrendo a rimedi di estetica. Sempre più persone ricorrono oggi per il design delle sopracciglia al micro-blading, un innovativo trattamento di make-up semipermanente utilizzato in estetica e medicina per ridisegnare e donare spessore e consistenza alle sopracciglia in maniera del tutto naturale. Che cosa è e come funziona il trattamento?

Micro-blading, il trattamento di ultima generazione per le sopracciglia

Si chiama microblading ed è già da tempo utilizzato in molti paesi dell’Est: è un trattamento innovativo di trucco semi-permanente molto in voga oggi nei centriestetici e medici, ed è usato in particolare per infoltire e dare forma alle sopracciglia. Consiste in una serie di microiniezioni sottocutanee di pigmento al fine di colorare la pelle e dare spessore alle linee di questa parte del viso. Grazie a questo trattamento, che dona alle sopracciglia una colorazione simile a quella naturale, le sopracciglia assumono una forma e un volume in base ai gusti o alle esigenze del paziente.

Come viene eseguito il trattamento con il micro-blading?

Un primo incontro con l’esperto del trattamento stabilirà qual è la pigmentazione delle sopracciglia ideale per il paziente e vengono fatte delle proiezioni computerizzate per mostrare al paziente come sarà il risultato finale. L’esperto si occuperà di dare al paziente in anticipo le indicazioni da osservare prima dell’intervento. Quindi si procederà nella stessa seduta con l’idratazione della pelle e il ridisegnamento delle sopracciglia tramite uno strumento simile a una penna, una cura che darà volume alle stesse. Con l’aiuto di aghi o micro lame (da qui il nome inglese “micro-blade”) si procederà con la pigmentazione sottocutanea. Alla fine del trattamento il paziente presenterà delle sopracciglia modellate secondo il suo volere.

Quanto dura un trattamento con micro-blading?

Il trattamento è semi-permanente, quindi a seconda di come viene trattato il viso in seguito alla cura, può durare più o meno tempo, ma in ogni caso le previsioni sono che il micro-blading può rimanere intatto sul viso fino a svariati mesi dopo l’operazione, e il medico darà le giuste indicazioni al paziente affinché il trattamento duri il più possibile. In ogni caso, è probabile che al paziente venga richiesta più di una seduta all’anno per rinnovare il trattamento e garantire un’ottima tenuta del risultato.

Perché si ricorre al trattamento con micro-blading

Oggi il trattamento con il micro-blading è molto richiesto, in Europa e negli Stati Uniti, in particolare da parte di coloro che vogliono ridisegnare le proprie sopracciglia, sia in seguito a malattie o trattamenti che causano la perdita dei peli, sia solo per ragioni prettamente estetiche. Si sa, il viso da modello e forma non solo allo sguardo quanto ai lineamenti della persona, e i lineamenti sono in qualche modo lo specchio della personalità. Per questo oggi il trattamento con micro-blading è uno dei più ricercati, e sempre più persone vi ricorrono, per dare al volto i lineamenti che preferiscono grazie a questa innovativa tecnica di micro chirurgia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *