Un’estate piena di iniziative. Con Valore Aggiunto

Progetti di volontariato estivo

L’estate è una delle stagioni più attese. Per non rimanere delusi dalle aspettative, vale la pena cominciare sin da ora a valutare le proposte di attività per l’estate 2017 destinate ai bambini ed ai ragazzi che in questa stagione possono godere del loro tempo libero più lungo dell’anno.

Una delle proposte del territorio dell’Unione delle Colline Matildiche, avviata grazie alla collaborazione  delle amministrazioni locali con alcune organizzazioni del territorio e le associazioni di volontariato – tra cui Valore Aggiunto – è il progetto in rete “Al volo”.  

Si tratta della possibilità, offerta ai ragazzi delle scuole medie di Albinea/Borzano, Quattro Castella e Vezzano sul Crostolo, di svolgere del volontariato estivo  con le associazioni di volontariato e sportive del territorio.

Il progetto è gratuito e prevede dei periodi di attività all’interno di specifici “cantieri di lavoro”, come indicato nella locandina allegata, e si svolgerà nel periodo tra giugno e settembre 2017, alla presenza dei tutor delle associazioni aderenti. Per partecipare è necessario iscriversi ENTRO IL 4 GIUGNO 2017 tramite un semplice modulo al seguente link.

In particolare, il contributo che l’Associazione Valore Aggiunto garantisce al progetto è che i ragazzi disabili che vogliono partecipare alle proposte di volontariato potranno farlo grazie all’affiancamento degli educatori messi a loro disposizione. In tal senso Valore Aggiunto intende rendere effettiva e concreta l’applicazione dell’articolo 9 della Convenzione ONU sul diritto all’accessibilità delle persone con disabilità. Concretamente quindi anche i ragazzi con disabilità delle scuole medie potranno scegliere cosa vorrebbero fare come volontari nel periodo estivo ed un educatore di Valore Aggiunto li affiancherà nel percorso.

Questa opportunità rappresenta un significativo e concreto esempio di inclusione extrascolastica, un’ occasione di “comunità di vita” in cui c’è la partecipazione attiva dei ragazzi disabili che ugualmente ai loro coetanei possono offrire al proprio territorio il loro servizio di cittadinanza attiva (qualora possibile).

L’associazione Valore Aggiunto ha peraltro numerose altre proposte di attività per le famiglie con ragazzi disabili che vogliono passare un’estate non in “attesa” ma attivi.

Ricordiamo qui “Valore Aggiunto Estate”, un progetto pensato per trascorrere i fine settimana in compagnia e che prevede che su richiesta ci si organizzi con un educatore per uscire in coppia o a gruppi ristrettissimi di persone.

Il progetto “si parte.. in treno”, attivo da giugno a settembre, prevede invece che il fine settimana lo si possa trascorrere al mare o al lago, in una città d’arte, con due o tre amici, grazie al coordinamento dei gruppi da parte di un educatore di Valore Aggiunto. E non può mancare un percorso individuale di formazione sulle nuove tecnologie informatiche: il progetto si chiama “WWW.io ci sono.sì”.

Nel frattempo continuaBiblio-In, la possibilità cioè di andare in biblioteca al sabato in “modo accessibile”.

Qui di seguito trovate la locandina del progetto “al volo”progetto di volontariato estivo “al volo” (fronte); progetto di volontariato estivo “al volo”- retro

Qui invece il link al sito dell’associazione Valore Aggiunto per tutte informazioni.

progetto di volontariato estivo "al volo"