Dimagrire: piperina forte e altri ottimi rimedi

tisane

Moltissime donne si chiedono se i rimedi naturali “fai da te” o che si trovano in prodotti venduti sul web, nei negozi di cosmetica e, talvolta, in farmacia (come nel caso della piperina forte), siano realmente funzionanti o se sono solamente una nuova trovata commerciale. Per rispondere a questo quesito sono stati effettuati numerosi studi che hanno dimostrato che alcune sostanze permettono realmente di dimagrire, soprattutto se affiancate ad uno stile di vita sano e se inserite in un’alimentazione corretta su consulto del proprio nutrizionista.

Visto che perdere i chili di troppo risulta spesso un’impresa, affiancare i rimedi naturali ai classici metodi per dimagrire, come: allenarsi in palestra, sottoporsi a sedute di massaggi, seguire una dieta sana ed equilibrata, può risultare una mossa vincente.

Ecco una pratica guida realizzata da comedimagrirek che ci spiega come riuscire a dimagrire e tonificare il proprio corpo attraverso l’uso della Piperina Forte.

La piperina forte è una sostanza molto interessante che, negli ultimi mesi, sta spopolando sul web. Sono tantissime le recensioni di persone che si dicono molto soddisfatte dall’uso della piperina forte e che, proprio grazie a questa, sono riuscite a perdere peso in maniera più semplice rispetto al passato.

Le arternative naturali alla piperina forte

Il primo passo per dimagrire con i rimedi naturali, infatti, è iniziare bene la giornata bevendo una tazza di tè verde, in quanto favorisce l’attivazione dell’organismo. Oltre a contenere preziosi antiossidanti, utili per contrastare l’insorgenza dei radicali liberi, si bruciano circa 80 calorie per ogni tazza di tè bevuta. Un buon consiglio è quello di utilizzare le foglie presenti nel filtro dopo l’uso, per creare degli impacchi da utilizzare nelle zone più critiche del proprio corpo, come le cosce, glutei ed il ventre. L’azione del tè verde aiuterà a tonificare e rendere più elastica la pelle.

Il secondo passo è disintossicare l’organismo eliminando tutte le scorie e le tossine. Potete farlo tranquillamente spremendo il succo di un limone in una caraffa d’acqua da bere durante il giorno. Questo metodo vi darà notevoli benefici a partire dall’apporto di vitamine, fino all’effetto diuretico e disintossicante che ha sull’organismo. Il limone infatti è un buon alleato per smaltire i chili di troppo e bevendo molta acqua mangerete di meno, sentendovi subito sazi.

Esistono anche cibi che, aggiunti ad altre pietanze, aiutano a ridurre l’assorbimento dei grassi. Tra i più noti ci sono il prezzemolo, il pepe e la cannella: potete dare sfogo alla vostra creatività utilizzandoli per creare gustosi piatti o per arricchire le vostre merende. Ad esempio aggiungere un pizzico di cannella nello yogurt o sulla frutta aiuta ad eliminare gli inestetismi dovuti alla cellulite. Il prezzemolo ed il pepe, invece, favoriscono la riduzione del quantitativo di zuccheri presenti all’interno del sangue. Ecco quindi dei validi alleati per avere una salute di ferro.

Le tisane, altra alternativa preziosa alla piperina forte, sono dei veri toccasana quando si vuole perdere qualche chilo di troppo. Hanno tantissime proprietà, da quelle dimagranti a quelle diuretiche, che aiutano a contrastare la ritenzione idrica e ridurre la circonferenza di cosce e ventre. Inoltre bere tante tisane fa in modo che ci si senta pieni e con meno voglia di spuntini fuori pasto. Potete acquistarne di diversi tipi in erboristeria, oppure crearle con le erbe selvatiche che si trovano facilmente in ogni bosco. Dall’ortica al finocchietto, oltre alla malva ed i petali di rosa, esistono tantissime piante che posseggono proprietà utili per il corretto funzionamento dell’organismo.

Un ultimo passo che può essere intrapreso come integrazione all’uso della piperina forte, è quello di curare gli inestetismi della cellulite dall’esterno e non dall’interno; è utile fare degli impacchi per amplificare quelli che sono i benefici dati dai cibi che mangiamo. L’attività fisica deve essere il punto di partenza per poter raggiungere risultati soddisfacenti, ma ci vengono in aiuto massaggi ed impacchi che possiamo realizzare facilmente a casa nostra.

Uno dei trattamenti più utili è quello che ha come ingrediente principale il caffè. In commercio si trovano numerose creme a base di caffeina, un componente fortemente dimagrante. Con i fondi di caffè usati è possibile realizzare degli impacchi semplicemente spalmando la polvere umida sulla pelle e poi rivestendo la zona con della pellicola trasparente. Lasciando la maschera agire sulla pelle per circa 30 minuti, tre volte a settimana, i risultati saranno evidenti già dopo qualche mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *