Addio dolore da ceretta. Nasce BlackWax crema depilatoria

ceretta indolore

La crema depilatoria Black Wax è l’ultimo, innovativo metodo utilizzato per liberarsi dei peli superflui e garantisce un successo al 100%, grazie alla innovativa formula utilizzata per produrla. Inoltre, una volta provata sarà pressoché impossibile tornare ai tradizionali metodi di cera calda e strisce di tessuto per strappare via i peli. Infatti la Black Wax risulta essere assolutamente indolore, più efficace nell’eliminare i peli più piccoli e quelli più resistenti in quanto penetra molto più in profondità rispetto a quelle tradizionali. Non solo. Al termine della ceretta la pelle non subirà alcuna irritazione e rimarrà morbida, idratata e non appiccicosa.

Chiamata ceretta nera, è stata sviluppata proprio per avere risultati migliori delle cerette classiche e degli altri metodi a strappo o a rasoio e, grazie all’alto contenuto di purissima cera d’api, garantisce il massimo rispetto della pelle e il massimo risultato in termini di eliminazione dei fastidiosissimi peli superflui. Grazie a queste sue caratteristiche, anche coloro che affronteranno la prima seduta dall’estetista, potranno rilassarsi e restare tranquilli, non ci sarà quel dolore tanto temuto dagli uomini per la ceretta sul petto o dalle donne per strappare via i peli dall’inguine. Ogni parte del corpo, dorso, petto, braccia, gambe e cosce, ascelle o baffetti potrà essere depilata con l’utilizzo di questa crema innovativa dall’azione profonda e delicata.

La black wax è tra le migliori cerette anche per chi volesse depilarsi in proprio, per il fatto che non si appiccica come le altre cerette tradizionali e grazie alla facilità di preparazione. Quanti l’hanno provata sono rimasti soddisfatti totalmente, trovandola facile da applicare, efficace nei risultati, e delicata con la pelle che lascia morbida e vellutata. Insomma la ceretta nera, racchiude in sé tutte quelle caratteristiche sognate da tempo dalle donne, e oramai anche degli uomini, di essere una cera depilatoria indolore, che ritarda la ricrescita dei peli, che agisce in profondità anche sui peli più corti e che lascia la pelle morbida, non appiccicosa e non irritata.

Se confrontata coi metodi tradizionali di depilazione, la black wax vince su tutti i fronti. Solo per fare qualche considerazione, se prendiamo alcuni dei metodi tradizionali possiamo subito notare delle evidenti controindicazione. I peli eliminati con l’uso della lametta o dei rasoi elettrici, ad esempio, non solo ricrescono velocemente ma ricrescono anche più spessi e robusti, e le aree depilate in questo modo risultano più villose. Le cerette tradizionali eliminano questa controindicazioni, ma sono molto calde quando si applicano sul corpo e quindi dolorose, lasciano la pelle irritata a causa dello strappo violento e superficiale del bulbo pilifero che si infiamma e infine sono molto appiccicose.

Mentre la black wax, proprio grazie alla sua composizione, che oltre ai classici ingredienti di acqua, glicerina e glucosio, include un alta percentuale (un quinto del totale) di cera d’api, racchiude in se tutti i vantaggi dei metodi classici di depilazione, azzerandone gli svantaggi. E infatti la black wax ha da subito riscosso un incredibile successo tra gli utenti, sia da parte dei professionisti del settore, sia da coloro che usano depilarsi da soli in casa. Non esiste pelo difficile o pelle troppo delicata per blak wax, è risultata efficace in tutte le casistiche e non si registrano lamentele o controindicazioni.

Altro elemento vincente è il prezzo, che la rende assolutamente competitiva sul mercato e ha fatto vincere anche le ritrosie dei più scettici che non hanno esitato a provarla, convincendosi. E che dire poi della eliminazione delle strisce di tessuto. Finalmente ci si può liberare di questi arnesi che non hanno mai completamente incontrato i favori né dei clienti né degli utilizzatori, a causa delle difformità dei prodotti in commerci, che le facevano talvolta troppo sottili o troppo spesse, e tal altre troppo porose o troppo lisce.

Ma come si usa? Come si prepara? La risposta è molto semplice: similmente alle altre cere va posta dentro un pentolino per scaldare la cera e quando è sufficientemente fluida, con una spatola si applica lentamente sulla parte da depilare e si aspetta che si consolidi in maniera uniforme, dopo di che si strappa contro pelo come si faceva con le strisce di tessuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *